Automotive 2018: a Milano dal 9 all’11 luglio si parla di auto elettriche e connesse

0
442

Chi è interessato, da un punto di vista scientifico o tecnologico, all’auto elettrica e alla mobilità connessa, non deve mancare alla terza edizione del convegno Automotive, organizzata da AEIT e iMAPS in cooperazione con il Politecnico di Milano, Fondazione Politecnico di Milano, Politecnico di Torino, e la co-sponsorizzazione tecnica di IEEE-IES e il patrocinio di SIE.

Tre giorni di approfondimenti tecnici e di scoperta delle nuove tendenze

Il convegno intende essere il forum della comunità automotive, in cui presentare e discutere i più recenti risultati della ricerca scientifica e tecnologica in questa industria, con particolare enfasi sulle applicazioni e le nuove tendenze. In particolare si copriranno tutti gli aspetti di veicoli elettrici, auto a guida autonoma e connesse, e relative questioni di mobilità.

È previsto un mix di presentazioni di taglio scientifico, keynote speech e tavole rotonde, che copriranno lo scenario automotive da prospettive nazionali e internazionali occupandosi delle tendenze nello sviluppo e nella regolamentazione, inclusi aspetti legali, etici e sociali.

Il programma è consultabile nell’apposita sezione del sito AEIT. Il dettaglio di tutti gli interventi è pubblicato qui.

I 5 percorsi tematici di Automotive 2018

Nel convegno, che si terrà al campus Bovisa del Politecnico di Milano, sono previsti 5 percorsi tematici su:

  1. Architetture, tecnologie abilitanti, componenti e sistemi per i veicoli di prossima generazione (powertrains, componenti elettrici ed elettronici, fabbrica intelligente,..)
  2. Sistemi e infrastrutture per gestire e immagazzinare energia elettrica
  3. Veicoli connessi, cooperativi, automatici e intercomunicanti
  4. Questioni normative per abilitare la diffusione di tecnologie emergenti e degli associati modelli operativi o di business
  5. Infrastrutture e servizi per mobilità e logistica “smart”

Apertura lunedì 9 luglio

Si comincia la mattina del lunedì 9 luglio con keynote sessions in cui interverranno Comune di Milano, Assolombarda, AEIT, Politecnico di Milano, FCA, General Motors, Nissan, RSE, CEI e Samsung. Nel pomeriggio, due sessioni parallele affronteranno le novità sui temi Powertrain, batterie, guida autonoma e macrotrend.

Martedì 10 luglio car pooling, smart cities

Programma molto ricco martedì 10 luglio con sessioni parallele su Mobilità nelle smart cities, esperienze e tendenze nel Car pooling (Polimi, FNM, eVAI,..), e nuovi interventi su Powertrain e gestione energia (STMicroelectronics, Micron, Infineon,..), Infrastrutture energetiche (ENEL, Terna, RSE, Polimi, ..), Guida assistita ed autonoma (interverranno fra gli altri Centro Ricerche Fiat, Polimi, Università di Pisa e Università di Trento); si parlerà inoltre di reti di telecomunicazioni 5G per l’Automotive (TIM, Vodafone, SM Optics).

Mercoledì 11 dai powertrain alla guida autonoma

Il convegno si chiuderà mercoledì 11 luglio dopo ulteriori sessioni su Powertrain (STMicroelectronics, Polimi, Tor Vergata, Infineon, Magneti Marelli, UniFI), Smart Systems, Guida autonoma (Polimi, UniNA, UniGE, Tor Vergata, General Motors, STMicroelectronics..), Mobilità nelle Smart Cities (Piaggio, Polimi, IMQ,..)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here