Mercedes-AMG GT Concept: la supercar ibrida sulla rampa di lancio

0
1337

Il prototipo Mercedes-AMG GT Concept, presentato al Salone dell’Auto di Ginevra, è uno studio molto avanzato di sportiva ibrida, sia dal punto di vista estetico sia da quello del motore.

Presentata direttamente dal presidente di Daimler, Dieter Zetsche, una sorta di regalo per i 50 anni del marchio sportivo della casa tedesca, che guarda alle motorizzazioni alternative per evitare l’assalto nella fascia alta di auto come Tesla e Porsche, che proprio a Ginevra ha presentato la nuova Panamera.

Motore ibrido ad alte prestazioni per la Mercedes Amg GT Concept

La carrozzeria filante a quattro porte con linea molto affusolata e ampio portellone posteriore la rendono anche pratica, ma la meccanica con il V8 da quattro litri accoppiato a un motore elettrico per una potenza complessiva di oltre 600 kW nello step più performante la rendono una belva anche da pista in grado di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3″.

Il powertrain ibrido è il fiore all’occhiello di questa sportiva, che nella sigla EQ Power+ annuncia il nome delle future Mercedes a propulsione alternativa, e ha caratteristiche variabili in funzione della capacità delle batterie che il cliente potrà decidere di installare.

Una batteria su misura aspettando che il sogno si avveri

Non sono ancora stati comunicati dati ufficiali, ma sarà possibile optare per una capacità ridotta delle batterie, guadagnando così in peso complessivo della vettura, oppure scegliere una maggiore capacità, con un lieve aggravio di peso ma più costante disponibilità dell’energia elettrica da usare nelle accelerazioni al limite.

Essendo ancora allo stato di concept, la Mercedes-AMG GT Concept non si sa nè se verrà prodotta in serie né tantomeno si hanno informazioni su dati tecnici più di dettaglio o prezzi.

 

Share

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here