Le moto per la “MotoGp” elettrica saranno fornite da Energica

La moto elettrica di Energica scelta da Dorna come unico modello per il campionato del mondo FIM

2
1052

Sarà l’italiana Energica, società del gruppo Crp, con sede nella motorvalley emiliana, a fornire le moto elettriche per la FIM Moto-e World Cup, il campionato riservato alle due ruote elettriche che scatterà dal 2019.

Quindi dopo le monoposto elettriche nel campionato di Formulae di Fia, è ora elettrificare anche il campionato di motociclismo, con la Moto-e.

Energica Ego l’unica moto elettrica scelta da Dorna

L’unica moto selezionata da Dorna è  una derivazione di una Energica eCRP 1.4, la moto elettrica da competizione ad alte prestazioni di Energica, che ha già alle spalle due anni di sviluppo sui circuiti.

Così Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna, ha commentato l’annuncio:”Crediamo nell’eccellenza, nella qualità e nelle prestazioni e non possiamo pensare a un collaboratore migliore con cui lanciare la Coppa del Mondo FIM Moto-e. Energica è un’azienda all’avanguardia nel settore e innovativa e attendiamo con impazienza l’incredibile spettacolo delle corse elettriche”.

“La nostra storia viene dalle corse – ha sottolineato Livia Cevolini, Ceo di Energica -, la nostra passione per questo settore non è mai svanita. La Coppa del Mondo FIM Moto-e è un progetto eccellente. Dopotutto, è ciò che speravamo dai nostri anni di gare, salire a un livello più alto con la gestione professionale di Dorna e alla sua esperienza unica e duratura”.

Energica e l’eccellenza nelle moto elettriche stradali

Qui sotto trovate la videointervista del nostro incontro con Energica ad Eicma 2016 con la presentazione di Esse Esse 9 e una panoramica sulle moto elettriche in produzione.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here