Le nuove celle 2170 delle batterie Tesla forse destinate anche a Model S e X

1
1551

Da una conference call per investitori tenutasi pochi giorni fa sarebbe trapelata una notizia che se fosse confermata sarebbe interessante per i suoi aspetti tecnici e industriali.

Un partecipante alla discussione ha infatti riferito su Reddit che Elon Musk, parlando delle batterie e del loro trend di costo (un tema di importanza centrale per l’industria delle auto elettriche), avrebbe anche detto che la Model S passerà al formato 2170 entro la fine dell’anno.

Dal momento che Tesla con la Gigafactory ha posto le basi per poter produrre in proprio enormi quantità di celle, e ha colto l’occasione per introdurre un proprio nuovo formato ottimizzato, appunto il 2170, che fin dall’inizio era destinato a equipaggiare la futura Model 3, c’erano tutte le premesse logiche perché il nuovo tipo di cella venisse adottato su tutta la produzione Tesla (quindi sulla Model S e perchè no?, anche sulla Model X).

Questa indiscrezione potrebbe confermare che la decisione è presa.

I vantaggi delle batterie con celle 2170

Dando per vere le affermazioni di Tesla sui vantaggi del formato 2170 ci potrebbero essere riflessi positivi sulla Model S e X in termini di costo, autonomia e velocità di ricarica.

Tuttavia l’utilizzo di celle 2170 al posto delle attuali 18650 su S e X richiederà molto probabilmente una riprogettazione della struttura meccanica del battery pack, dal momento che le nuove celle hanno un formato geometrico un poco diverso.

 

Share

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here