Investimenti cinesi per una nuova fabbrica di veicoli elettrici in Croazia

Investimenti per un nuovo sito produttivo in Croazia da parte del gruppo cinese GreenTech, che ha il quartier generale europeo in Svizzera

0
1489

Nascerà presto in Croazia una nuova fabbrica di veicoli elettrici, auto e scooter, detenuta da The GreenTech Group, holding cinese fondata da Karl Soong con l’apporto dell’imprenditore croato Mladen Nincevic.

Cosa sappiamo della nuova fabbrica in Croazia

Secondo quanto riporta Seenews sarebbe stato siglato un accordo con la municipalità di Kula Norinska per acquistare 53 ettari di terreno per un controvalore di 2,2 milioni di euro.

I programmi prevedono un investimento per la fabbrica di circa 14 milioni di euro (100 milioni di kuna) suddivisi in tre fasi di costruzione lungo un periodo di 10 anni.

Chi è GreenTech Group

L’imprenditore cinese Soong ha fondato il GreenTech nel 2005 in Cina, gruppo attivo nello sviluppo di soluzioni e componentistica per le auto elettriche, smart mobility, guida autonoma, fuel cell ed energia solare.

Era balzato alle cronache per aver fatto un’offerta, non andata a buon fine, per l’acquisto del produttore croato di supercar elettriche Rimac.

Il quartier generale è in Cina, a Guanxi, ma ha altre sedi tra cui Hong Kong, il quartier generale europeo in Svizzera a Schaffhausen a nord di Zurigo e nel maggio del 2017 ha aperto in Croazia la Green Tech Coo.

Immagine di apertura Photo by Tuân Nguyễn Minh on Unsplash

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here