Accordo Enel – Eni per le colonnine di ricarica nelle stazioni di servizio

1
2323

Firmato l’accordo tra i due colossi italiani dell’energia per l’installazione nelle stazioni di servizio Eni delle colonnine di ricarica veloceÈ stato firmato ieri, 27 marzo, l’accordo preliminare tra l’a.d. e d.g. di Enel, Fulvio Conti e l’a.d. di Eni, Paolo Scaroni, che stabilisce la collaborazione dei due colossi dell’energia italiana per sviluppare azioni a sostegno della mobilità elettrica a partire dall’installazione nelle Eni station delle colonnine di ricarica veloce Enel. Ne avevamo parlato già qui.

Un accordo che stabilisce un tempo di sperimentazione di sei mesi in alcune aree geografiche, per poter analizzare le attività di ricarica dei veicoli elettrici e definire così le strategie tecnologiche, logistiche e commerciali per poter approcciare al meglio questo mondo.

Le colonnine di ricarica saranno installate da Enel e potranno ricaricare le auto con la modalità “fast recharge”, che permette di ricaricare la batteria all’80% delle sue possibilità in poco meno di 20 minuti. Saranno installate anche in aree extraurbane permettendo così possibilità di allungare il tragitto del percorso.

L’accordo prevede poi un’attenzione per lo sviluppo dell’energia prodotta da fonti rinnovabili, per esempio nelle eni station saranno installati pannelli fotovoltaici sarà adottata la tecnologia Enel per le smart grids.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here