Auto elettriche e guida autonoma in scena al #Ces2016

Sempre più ampio lo spazio dedicato all'automotive alla fiera dell'elettronica di consumo di Las Vegas, tra auto elettriche e soluzioni per la guida autonoma

0
1938
Ces2016 automotive

Si apre il 6 gennaio a Las Vegas la nuova edizione del Consumer Electronic Show, il più importante appuntamento con le novità nel campo dell’elettronica di consumo, ma che da anni è palcoscenico di annunci in campo automotive: sulle auto dei principali produttori con i sistemi di intrattenimento ma anche con le novità nel mondo dei veicoli elettrici e della guida autonoma.

Diversi sono i produttori che lanceranno nuovi modelli, lo spazio destinato agli stand automotive è aumentato del 25%. Interessanti i concept che guardano al futuro, molti di essi accomunati dal fatto di essere elettrici o con funzionalità di guida autonoma che grazie all’avanzamento tecnologico è ora molto più vicina di quanto si possa immaginare, basta pensare alla ModelS di Tesla.

Volkswagen rinverdisce il sogno dei figli dei fiori con eBuddy

Il nome non è ancora stato definito , stiamo parlando del concept e.buddy, una versione rivista e corretta del Microbus spinta da un propulsore elettrico, non se ne sa molto a parte qualche immagine teaser come il tweet qui sotto, per maggiori dettagli bisognerà attendere la conferenza del 6 gennaio.

https://twitter.com/vwpress_en/status/682230502816911361/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw

L’auto elettrica avvolta nell’alone di mistero di Farady Future

In questo caso oltre a esserci la solita attesa per la presentazione del prototipo di auto, elettrica e probabilmente a guida autonoma, che avverrà il 4 notte per l’Italia, l’alone di mistero avvolge anche lo stesso produttore. Faraday Future infatti è una start up, che può contare sui capitali del ricco imprenditore cinese Yeuting, e su una serie di impiegati con alle spalle esperienze di lavoro in Tesla, General Motors e Bmw.

General Motors pronta a iniziare la produzione della Bolt

Il produttore americano presenterà la versione definitiva della media compatta Bolt che si affiancherà, nel corso del 2016, alla nuova versione della Volt, l’auto elettrica con autonomia estesa, da sempre rivale della Nissan Leaf sul mercato statunitense.

La guida autonoma è il nuovo grande passo dell’industria automobilistica

Uno dei temi più importanti nel mondo automotive è di sicuro la guida autonoma, con l’attenzione che colossi del calibro di Apple e Google stanno riservando a questa tematica, e con i primi modelli che sulle strade o sui circuiti stanno facendo la loro comparsa. Al Ces sono infatti attesi annunci di diversi produttori.

È il caso della collaborazione tra Ford e Google per lo sviluppo congiunto di un’auto a guida autonoma, Mercedes riporterà alla luce i prototipi E200 ed E300 elettrici e a guida autonoma.  Dalla Corea del Sud Hyundai e Kia annunceranno i piani di sviluppo dei loro veicoli a guida autonoma, come la Tucson e la Soul.

Ci sarà anche la svizzera Rinspeed, che al salone di Ginevra da oltre 2 anni mette in mostra i concept di come potrebbero essere fatte all’interno le auto a guida autonoma.

Non potevano poi mancare gli annunci di chi sta alla base della guida autonoma delle auto, i produttori di microprocessori e chip con Ati, Nvidia, Intel e Amd faranno il punto della situazione sulle loro soluzioni.

State sintonizzati perché nei prossimi giorni faremo una rassegna degli annunci principali in questo ambito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here