Anche l’autobus a due piani di Londra diventa elettrico

Byd produrrà per Tfi i bus elettrici icona della città di Londra

0
5270
autobus-elettrico-londra

L’autobus rosso a due piani, iconico simbolo della mobilità di Londra, sarà presto elettrico. Lo ha annunciato la Tfi, Transport for London, società che gestisce i i mezzi pubblici a Londra, che ha raggiunto un accordo con BYD, il produttore cinese più importante al mondo per i veicoli elettrici.

Saranno messi sulle strade della capitale inglese 5 bus rossi completamente elettrici, gestiti da Metroline sulla linea 58. Byd si occuperà di formare gli autisti dei mezzi e soprattutto di installare le colonnine di ricarica rapida nei garage di Metroline.

I bus elettrici di Londra con autonomia di 300 km

I bus sono stati costruiti seguendo le specifiche di Tfi: lunghi 10 metri, possono contenere un massimo di 81 passeggeri di cui 54 seduti, hanno un’autonomia di circa 300 chilometri garantita dalla batteria agli ioni di litio ferro-fosfato prodotta da Byd.

La ricarica completa della batteria avviene in circa 4 ore e gli autobus saranno ricaricati principalmente di notte, sfruttando così i bassi costi dell’energia elettrica della fascia oraria notturna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here