Bollo auto 2016 in Toscana, le agevolazioni per le auto elettriche, ibride, a Gpl e metano

Nessuna agevolazione per le auto ibride, 5 anni di esenzione per le auto elettriche che poi pagano un quarto del tributo

2
14936
Incentivi bollo auto in Toscana

La Regione Toscana ha una serie di agevolazioni per il pagamento del bollo delle auto elettriche, a Gpl e metano secondo lo schema che riportiamo qui sotto.

Partiamo dal fatto che, a differenza di altre regioni, non ci sono agevolazioni se l’auto è ibrida, il bollo deve essere pagato interamente.

Per quanto riguarda le auto elettriche, rifacendosi alla norma nazionale dpr 39/53, sono esentate dal pagamento del bollo nei primi 5 anni dall’immatricolazione, poi pagano 1/4 del tributo.

Discorso diverso per i veicoli alimentati a GPL e metano. In particolare nella regione Toscana esisteva una norma, in vigore fino a fino 2015, che prevedeva tre anni di esenzione per i veicoli a benzina trasformati in veicoli GPL. Nel 2016 questa norma non è più attiva, mentre resta a riduzione a 1/4 dell’importo dovuto per i veicoli alimentati esclusivamente a metano e a GPL.

Per tutte le informazioni relative al pagamento del bollo 2016 fate riferimento a questa pagina.

2 COMMENTI

  1. Premesso che la Fiat Uno TD gode dell’esezione del bollo in quanto auto storica altamente inquinante e considerato che un auto (euro 3, 4) trasformata con incentivi statali a gpl/metano o quelle prodotte di serie (euro 5, 6) non usufruiscono neanche delle riduzioni previste per il bollo, chiedo ai dirigenti tecnici delle Regioni che scrivono le norme se possono indicarci quali modelli di auto di serie o trasformate a gas esistenti nel mondo reale godono della riduzione. Se queste auto nel mondo reale non esistessero, devo pensare che le Regioni sul bollo auto non sono affatto chiare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here