Bollo auto in Abruzzo per le auto elettriche elettriche, ibride a metano e Gpl

Gli automobilisti della regione Abruzzo devono tenere in considerazione la normativa nazionale: 5 anni per le elettriche, niente agevolazioni per le ibride

0
10777
{{Information |Description={{en|1=

In Abruzzo chi acquista veicoli a basse emissioni è premiato con le riduzioni previste dalla legge nazionale del 2015, mentre non sono segnalati altri incentivi a carattere regionale.

5 anni di esenzione dal bollo auto in Abruzzo per le elettriche, poi 1/4 della tariffa

Nel dettaglio, gli autoveicoli, i motocicli e i ciclomotori con motore elettrico non pagano la tassa per i primi 5 anni a partire dalla data di prima immatricolazione.

Alla fine di questo periodo, si deve iniziare a pagare il bollo, ma nella misura di un quarto dell’importo previsto per le auto corrispondenti a benzina.

Questo però non vale per le moto e i ciclomotori, che dopo i 5 anni di esenzione devono pagare la tassa per intero.

I veicoli alimentati esclusivamente a GPL o Metano pagano per sempre un quarto dell’importo del bollo dovuto dai veicoli corrispondenti alimentati a benzina. Solo si deve fare attenzione che le emissioni inquinanti dichiarate siano conformi alle direttive CEE.

Per quanto riguarda le auto ibride (elettrico più termico), in mancanza di una specifica normativa regionale, sono tenute a pagare una tariffa del bollo auto intera.


Immagine di apertura

By Lasacrasillaba (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here