EnelX porta a 50 le colonnine di ricarica per auto elettriche nel ravennate

Il territorio diventa non solo facile da attraversare per "viaggiatori elettrici", ma si rivela anche sempre più amico dei residenti elettrici

0
395

Continuano a spuntare i #germogliverdi in Italia. A Ravenna EnelX si aggiudica un appalto per installare 17 nuove colonnine dall’autunno 2020 nel territorio provinciale, portando entro qualche mese il totale in servizio a 50 unità. Le nuove installazioni interesseranno le località di Borgo Montone, Castiglione di Ravenna, Classe, Lido Adriano, Madonna dell’Albero, Marina di Ravenna, Mezzano, Piangipane, Porto Corsini, oltre alla stessa Ravenna.

I fondi per l’operazione, 402 mila euro, provengono dalla quota spettante all’Emilia Romagna di un finanziamento nazionale e fanno parte di un programma complessivo di incentivi per favorire la transizione verso una mobilità sostenibile.

Il territorio diventa non solo facile da attraversare per “viaggiatori elettrici“, ma si rivela anche sempre più amico dei “residenti elettrici” considerando la non casuale dispersione territoriale dei nuovi impianti EnelX annunciati nel Ravennate.

La tipologia di colonnine EnelX installate

Le colonnine EnelX non saranno tutte dello stesso tipo ma di tipologia differenziata in base al contesto: saranno a media potenza per le localizzazioni in cui si prevede uno stazionamento medio-lungo dei veicoli, e ad alta potenza laddove si preveda sosta breve e necessità di ricarica rapida.

L’iniziativa della provincia di Ravenna, dopo l’inaugurazione della stazione fast charge di Forlì con le Ionity e le Tesla Supercharger V3 ultimo tipo (prima assoluta in Italia), dimostra il dinamismo della Romagna nell’infrastrutturazione rivolta ai veicoli elettrici.

Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al GDPR, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here