Colori, Motori e Sensori: ecco l’innovazione secondo Renault

0
1335
Gli esterni della Renault Zoe nella grafica di lancio del modello con motore R110
Gli esterni della Renault Zoe nella grafica di lancio del modello con motore R110

Il mirtillo aiuta la vista, dice il dottore… e lo dice anche Renault, che ha colorato in questa tonalità la Zoe del 2018. Il nuovo motore R110, appunto da 110 cavalli, rappresenta un passo in avanti anche nell’approccio produttivo.

Grandi novità per migliorare guida e vivibilità della gamma anche nella personalizzabilità Multi-Sense dello stile di guida e del comfort complessivo della gamma anche non solo elettrica.

Le novità sono state raccolte in Techno4All, un evento tecnico/pratico per la stampa tenutosi all’autodromo di Modena martedì 10 luglio.

Gli esterni della Renault Zoe R110 nella fase di avvio del test drive
Gli esterni della Renault Zoe R110 nella fase di avvio del test drive

Il nuovo motore R110 ha 12 kW di potenza in più e mantiene la stessa velocità max del modello precedente (135 km/h), migliorando in altri punti. L’accelerazione da 0 a 50 km/h resta un bruciante 3,9 secondi, mentre in autostrada lo strappo da 80 a 120 km/h guadagna ben 2 secondi.

Linea di assemblaggio completamente integrata

I buoni propositi di Renault, da realizzare entro il 2022, parlano di 8 modelli 100% elettrici, 12 elettrificati, 20% della gamma veicoli a zero emissioni, tutti connessi sui mercati chiave. Questi veicoli, così come 15 a guida autonoma, condivideranno il 100% delle componenti elettriche.

R110 dopo R90 e Q90

Motore, batteria e caricatore sono i tre elementi essenziali d’una auto elettrica.
La nuova Zoe R110 ha la batteria da 41kW (come raccontato in questo articolo) e la ricarica Camaleòn da collegamento fino a 22 kW. Al momento per fruire al meglio della carica da 43kW bisogna affidarsi al motore Q90, il primo usato nelle Zoe.
L’R110 ha un nuovo statore e un nuovo raddrizzatore (primo elemento del caricatore) per un’efficienza complessiva molto alta. La coppia è di 225 Nm.

I dettagli del motore R110 della Renault Zoe. La R sta per Regular Charge.
I dettagli del motore R110 della Renault Zoe. La R sta per Regular Charge.

Batteria ZE40: nuovi dettagli costruttivi

E veniamo alla nuova batteria, la ZE40. La sua capacità è di 41kWh ad una tensione di 400V. È prodotta da LG Chem in tecnologia ioni di litio. Rispetto alla precedente, da 22 kWh, il peso è aumentato solo del 10% (ora da 305 kg) mentre la capacità di ben l’86%
Certamente è stato fatto un miglior uso della tecnologia attuale. A fare la differenza, ci hanno detto in privato i tecnici Renault, è la chimica impiegata, sulla quale non si sono però voluti sbottonare oltre.

I dettagli della batteria Renault Zoe R110
I dettagli della batteria Renault Zoe R110

Il risultato è una percorrenza di 300 km reali, misurati con il nuovo standard Wltp, la cui attivazione per tutte le auto entrerà in vigore dal settembre 2018, in luogo del precedente Necd.
La Zoe ha oggi 100 mila clienti in 40 Paesi per 1,9 miliardi di eKm. La rete si avvale di 40 mila esperti di veicoli elettrici completamente formati per tutti i tipi di pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here