Come sono andate le auto elettriche in Europa a febbraio

0
1781

Si risolleva la Zoe in Francia, dominio dei tedeschi in Germania, la Leaf piace sempre ai norvegesi mentre in alcuni paesi del nord sono le ibride plugin a prendere il comando

Quali sono le auto elettriche più vendute in Europa? Dell’Italia ci siamo già occupati a inizio mese, con dati alquanto inconsistenti per le auto elettriche. 

Ma se buttiamo lo sguardo oltre confine, il mercato delle auto elettriche sta iniziando lentamente a muoversi: si va dalla Norvegia che è un caso emblematico come le auto elettriche possano aver successo, ai casi di Francia e Germania in cui le aziende del Paese trovano terreno fertile per sviluppare e lanciare i modelli elettrici, ad alcuni Paesi del nord Europa in cui il successo è in particolare dovuto ai modelli ibridi plug-in.

Vediamo nel dettaglio, grazie ai grafici elaborati dal sito EVObsession questi dati. Partiamo con una sintesi che mette in luce il modello di auto elettrica più venduto a febbraio 2014 nel paese europeo preso in considerazione.

Paese Modello Unità immatricolate
Italia Smart ED 30
Spagna Bmw i3 12
Francia Renault Zoe 205
Germania Bmw i3 179
Svezia Mitsubishi Outlander Phev 69
Norvegia Nissan Leaf 484
Olanda  Volvo V60 PHEV 543

Nelle tabelle sottostanti avete la possibilità avere i dati del mese di febbraio 2014 o quelli complessivi dei primi due mesi del 2014 (cliccare su “YTD 2014”)

Olanda: le ibride plug-in dominano la scena con la Volvo V60 Phev e la Mitsubishi Outlander tra le più vendute

 

 

Francia: la Renault Zoe torna in testa alla vendite, bene anche il Kangoo Z.E.

 

Norvegia: nel paese delle auto elettriche domina la Nissan Leaf seguita dalla Tesla Model S
Spagna: elettriche ridotte al lumicino, con la Bmw i3 a guidare le poche vendite

 

Germania: tedesche sul podio, Bmw i3 insidia il primato della eUp! che guida la classifica nei primi due mesi 

 

 

 
Svezia: Mitsubishi Outlander Phev prende il comando

 

 

————————–

 

Segui GreenStart anche su TwitterFacebookGoogle+ e LinkedIN

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here