Ecobonus, ok dalla Corte dei Conti: ora attendiamo la Gazzetta Ufficiale

Ecobonus: la Corte dei Conti ha registrato il decreto attuativo per elettrico ed ibrido. Non resta che attenderne la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. La piattaforma di richiesta del Mise raccoglierà le prenotazioni, da evadere entro 180 giorni.

0
1095
ecobonus auto elettriche

È quasi al via l’avventura degli ecobonus italiani: oggi, infatti, la Corte dei Conti ha registrato il decreto attuativo.

L’intervento è arrivato con un certo ritardo anche secondo il mercato di marzo, come riportato da Greenstart a parte l’eccezione Tesla.

Anche il deputato del Movimento 5 Stelle Michele Dell’Orco,
sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e Trasporti, ha riportato la notizia del passaggio alla Corte dei Conti con un post su facebook.

L’iter è ora in attesa di passi meramente tecnici: non resta che attenderne la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e al contempo attivare la piattaforma di richiesta, prevista probabilmente per la prossima settimana, quasi un mese e mezzo dopo l’entrata in vigore prevista.

Aggiornamento: la pubblicazione online della GU è disponibile a questo indirizzo.

I concessionari potranno inserire sulla piattaforma online l’ordine e la prenotazione dell’incentivo. Si avranno poi fino a 180 giorni di tempo per la consegna del veicolo.

Il bonus riguarda auto, motorini e anche piccoli pulmini. Delle auto che accedono al bonus si è occupato Marco Mussini su Greenstart.

Clicca qui per scoprire tutte le auto elettriche che accedono all’ecobonus fino a 6.000 euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here