Ecotality, un’altra vittima sulla strada dello sviluppo della mobilità elettrica

0
926

Dopo settimane di crisi che hanno portato a licenziamenti e dimissioni del management, Ecotality, la società statunitense specializzata in stazioni di ricarica per auto elettriche ha richiesto il Chapter 11 (il concordato preventivo), per evitare la bancarotta in attesa di un acquirente. Problemi su alcune colonnine installate, ritardi sullo sviluppo di una nuova famiglia di stazioni di ricarica, oltre che un numero insufficiente di installazioni hanno portato alla crisi irreversibile Ecotality che ha beneficiato di un finanziamento di 115 milioni di dollari dal dipartimento dell’energia del governo statunitense.

Fonte: WSJ

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here