eRaid 2021 con il supporto della rete di ricarica Enel X e i sistemi IoT di Targa Telematics

0
eraid

Manca ormai poco al via di eRaid, la quattro giorni dall’11 al 14 giugno 2021. Un sogno tra le più belle piazze rinascimentali d’Italia, che vuole essere anche un grande spot per dimostrare quanto la mobilità elettrica sia adatta anche ai viaggi, organizzandosi in tappe, viaggiando nel silenzio, godendosi la guida.

Tra gli sponsor che faranno da supporto per gli equipaggi impegnati nei quattro giorni c’è anche Enel X, che possiede l’infrastruttura di ricarica più estesa d’Italia, con 12.600 punti che arriveranno a 14mila entro fine del 2021. Enel X supporterà la manifestazione tramite app dedicata per permettere il rifornimento quando necessario, con un “pit stop elettrico”.

La piattaforma IoT di Targa Telematics invece monitorerà in tempo reale la posizione Gps degli equipaggi, la velocità di crociera sostenuta, la distanza percorsa fino a quel momento e i tempi di percorrenza, lo stato e il livello di carica delle batterie. Inoltre, rileverà e analizzerà gli stili di guida dei driver delle singole vetture per consentire ai vari equipaggi di ottimizzare l’efficienza energetica del mezzo e prevedere le soste necessarie per la ricarica. Sarà anche possibile valutare la fattibilità di percorsi alternativi, resi magari necessari dalla segnalazione di imprevisti sul percorso: tutte informazioni e dati fondamentali affinché un equipaggio possa approntare in sicurezza le varie tappe.

E visto che la multimodalità nei trasporti è il fine ultimo per abbattere le emissioni, sfruttando al massimo le sinergie tra i vari mezzi mezzi di trasporto, ci fa piacere segnalare che tra i partner di eRaid troviamo anche Italo.

Quali sono le auto elettriche che si possono trovare sulle strade percorse da eRaid

Nella carovana che toccherà quattro regioni -Lombardia, Emilia Romagna, Liguria e Toscana- diverse Case automobilistiche hanno aderito ad eRaid mettendo a disposizione uno o più veicoli. Un’ottima occasione per vedere da vicino alcune delle auto elettriche che sono parte di questa rivoluzione silenziosa della mobilità.

Anche noi di Greenstart attendiamo con ansia la partenza!


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here