Ford e l’affascinante ipotesi della Mustang elettrica o ibrida

0
1396

In tempi di obblighi di contenimento dei consumi e delle emissioni, Ford sta considerando “tutte le opzioni” per le motorizzazioni della nuova Mustang. Inclusa una elettrica o una ibrida

Effetto Tesla anche sulla Ford Mustang, una delle supercar, anzi “muscle car” più popolari negli Stati Uniti, con una svolta in controtendenza rispetto all’immagine della potenza bruta che evoca il marchio americano.

La versione 2015, svelata pochi giorni fa, avrà motorizzazioni da 2,3 a 5 litri, rigorosamente a benzina. Ma potrebbero non bastare. Nel senso che, stretta da vincoli sempre più rigidi in termini di riduzione delle emissioni, Ford potrebbe decidere di affiancare ai tradizionali grossi motori a benzina anche motorizzazioni “ecologiche”.

E probabilmente non diesel, ma sull’onda delle analoghe Bmw i8, Mercedes SLS AMG Electric Drive e, soprattutto, Tesla Model S, potrebbe essere lanciata proprio una Ford Mustang Energi ibrida plug-in o addirittura full-electric.

La notizia non è così campata per aria come potrebbe apparire al primo impatto, e tutte le opzioni sono in fase di valutazione da parte del management Ford. Esclusa la Mercedes SLS, che di fatto rappresenta l’elettrificazione di una vettura a benzina esistente, la Bmw i8 e soprattutto la Tesla sono vetture sportive ad elevate prestazioni concepite unicamente con trazione elettrica o ibrida. E se ci pensiamo bene è proprio questo segmento ad aver riservato le maggiori soddisfazioni ai produttori.

E il mercato, costituito in questa fascia alta da persone facoltose e in grado di influenzare i consumi, se ne sta accorgendo rapidamente. Costringendo molti a riconsiderare il concetto stesso di vettura sportiva. D’altra parte, non è un caso che le ultime top car di Ferrari, McLaren e Porsche siano ibride. Nei prossimi anni, ne vedremo davvero delle belle (e veloci).

Fonte: Autoblog

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here