Fulminea: l’hypercar elettrica innovativa ed italiana stupisce il mondo

0
L'entusiasmante hypercar elettrica Fulminea, tecnologia e design italiani
L'entusiasmante hypercar elettrica Fulminea, tecnologia e design italiani

Arriverà a fine 2023 Fulminea, l’hypercar full-electric stradale di Automobili Estrema, la società fondata nel 2020 dall’imprenditore Gianfranco Pizzuto. Il nuovo oggetto del desiderio di tecnologia e design italiano racchiude in sé la più avanzata tecnologia nel campo dell’energy storage e la pregiata artigianalità nella costruzione di veicoli ad altissime prestazioni tipici della Motor Valley. Una nuova eccellenza del made in Italy, made in Modena e made in Torino, pronta a entrare come un fulmine nel mondo delle hypercar. Fulminea sarà la prima auto al mondo a utilizzare un innovativo pacco batteria “ibrido” che abbina innovative celle Li-ion con elettrolita allo stato solido e ultracondensatori raggiungendo 100 kWh di energia per alimentare i 4 motori elettrici della potenza complessiva di 1,5 MW (2.040 cv).

Fulminea vanta un valore d’eccellenza nel segmento delle hypercar. Infatti, non è solo un veicolo elettrico, ma incorpora la più sofisticata tecnologia che l’industria automobilistica ha da offrire oggi, in un mercato estremamente competitivo e in rapida espansione. Un risultato ottenuto grazie a molteplici soluzioni high-tech, tra le quali spicca la tecnologia del pacco batteria di tipo “ibrido” che combina ultracondensatori con celle Li-ion allo stato solido in un’unica super-batteria ad alte prestazioni.

Dal vivo al Museo dell’Automobile di Torino

La presentazione-evento è stata tenuta nel Museo dell’Automobile di Torino, appena riaperto dopo le chiusure da pandemia, insieme alla direttrice Mariella Mengozzi. In mostra non c’è ovviamente l’auto già completa, bensì il classico see-through per valutarne le possibilità.

Mariella Mengozzi e Gianfranco Pizzuto

Alle innovazioni tecnologiche nelle batterie di Pizzuto, noi di Greenstart ci eravamo interessati già nel 2019. Gli ultracondensatori utilizzati da Automobili Estrema hanno la potenza specifica più elevata sul mercato. Le celle Li-ion allo stato solido prodotte dal partner ABEE GROUP hanno una densità di energia senza pari di 500 Wh/kg o 1.2 kWh/l, che rappresenta un aumento tra il 50% e il 100% rispetto alla tecnologia delle batterie attuali.

Elettrolita solido, BMS con gusto della Nasa

Oltre all’elevatissima densità di energia il pacco batteria ibrido, prodotto con la collaborazione della IMECAR Elektronik, è anche estremamente sicuro poiché l’elettrolita allo stato solido non è infiammabile. 

I due diversi tipi di celle sono inseriti in pacchi batteria separati ad alta resistenza con scocca in fibra di carbonio. Gli ultracondensatori sono posizionati sull’asse anteriore mentre il pacco batterie più grande, contenente le celle Li-ion allo stato solido assemblate con tecnologia “cell to pack”, sono posizionate dietro l’abitacolo prima dell’asse posteriore, per una perfetta distribuzione del peso e del baricentro.

Grazie all’elevata densità di energia delle celle Li-ion con elettrolita solido prodotte dal partner ABEE GROUP, si è riusciti a contenere il peso totale della “batteria ibrida” entro i 300 kg. È il miglior rapporto peso/energia dell’intera industria automobilistica.

La batteria ha una gestione del BMS (Battery Management System) che viene supportato da un software innovativo dotato di A.I. (Intelligenza Artificiale) e di M.L. (Machine Learning) una tecnologia derivata dalla Nasa per l’ottimizzazione del controllo d’energia, per massimizzare le performance di una o più chimiche utilizzate in un pacco batteria di un veicolo elettrico. Tale soluzione è stata chiamata “EVE-Ai”, e corrisponde a un cervello intelligente e adattivo per le batterie che aiuta ad aumentare il range, la vita utile, il controllo e la sicurezza delle batterie stesse.


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here