Gli alieni sono già tra noi: su strada la Nissan Leaf con guida autonoma

0
1460

Per la prima volta, una Nissan Leaf con guida autonoma ha percorso un breve tragitto sul suolo pubblico giapponese con a bordo il primo ministro. Ha ancora senso chiamarle “automobili”?

C’era il primo ministro giapponese Shinzo Abe a bordo della prima Nissal Leaf a guida autonoma circolata per la prima volta sul suolo pubblico giapponese. Di recente su Green Start avevamo parlato di guida automatica qui.

La Nissan Leaf a guida autonoma è il primo veicolo di questo tipo a essere targato in Giappone, e ha effettuato alcuni giri di prova tra il parlamento e il palazzo imperiale di Tokyo.

Un esperimento importante, visto che Nissan ha dichiarato che potrà mettere in commercio le prime vetture a guida automatica a paritre dal 2020, ovvero tra non molto.

Per poter circolare nel traffico in modalità autonoma, la Nissan Leaf è stata equipaggiata con telecamere, laser per scansionare le zone circostanti e radar per individuare eventuali ostacoli. Tutta questa mole di dati viene poi processata dal computer di bordo che “decide” quindi come muovere la vettura in funzione del traffico e degli ostacoli rilevati.

I primi esemplari a partire dal 2020, per avere la guida autonoma su tutta la gamma saranno invece necessarie almeno due generazioni di auto.

Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al GDPR, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here