I cinesi di Geely non più interessati a rilevare Fisker

0
1182

Tempi travagliati in casa Fisker Automobiles, dopo che il fondatore Henrik Fisker ha abbandonato la società settimana scorsa. Uno dei possibili acquirenti della maggioranza della società, la cinese Geely, che già detiene in Europa Volvo, si è ritirata dalla corsa per l’acquisizione. Alcune fonti citano i problemi di debiti con il governo americano che ha imposto condizioni severe per il rientro da parte del costruttore statunitense, ma il dato più evidente è la produzione ormai ferma da mesi senza contare le 300 auto andate perdute a causa dell’uragano Sandy. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here