Il lusso dell’ibrido: in listino la nuova Lexus LS 600h

0
1218

In listino la nuova Lexus LS, in Italia solo con alimentazione ibrida. Tecnologia e dotazioni al top, prezzi a partire da 115.000 euro.

Non è certo la vettura che imporrà l’alimentazione ibrida nel mondo, ma la Lexus LS 600h è interessante perchè rappresenta lo stato dell’arte della tecnologia ibrida nei segmenti extralusso.

Disponibile in due varianti di passo, con lunghezze di 509 e 521 cm rispettivamente e passo allungato in propoprzione: la “base” misura 297 cm, il passo della “lunga” arriva a 309.

Per il resto sono identiche, con stessa capacità del bagagliaio e medesimo serbatoio del carburante. Pesi a partire da 2.230 kg a vuoto.

Il motore è un V8 a benzina da 4.969 cc e 290 Kw. Accoppiato al motore elettrico da 165 kW, genera una potenza complessiva di 327 kW / 445 cv, in grado di spingere la vettura alla velocità massima di 250 km/h, autolimitata, con un accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,1 secondi, nonostante la mole.

I consumi dichiarati sono molto bassi: nel ciclo combinato la Lexus LS 600h è omologata per 8,6 litri / 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari a 199 g/km.

Quattro le versioni disponibili e i conseguenti prezzi di partenza: la “base” costa 115.000 euro, la F.Sport 125.000 e la Executive 141.000 euro, tutte con carrozzeria a passo standard. La passo lungo è solo con allestimento Luxury, e il prezzo arriva a 150.000 euro.

Ricchissima, come da tradizione Lexus per tutte le versioni, la dotazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here