La Nissan Leaf aumenta l’autonomia a 250 km

0
1934

Nuova batteria da 30 kWh, sistema di connettività e intrattenimento di bordo migliorato e piccoli ritocchi stilistici, questo ci si aspetta dalla Leaf  MY2016

Nissan ha annunciato l’uscita di una nuova versione di Leaf MY 2016, disponibile a partire dal prossimo gennaio, e la notizia che tutti aspettavano è arrivata: l’autonomia sale a 250 km (nel ciclo Necd).

Si sa che l’autonomia delle auto elettriche è un tallone d’Achille su cui i produttori devono lavorare e le a quanto pare le soluzioni sembrano andare in direzioni diverse anche nello stesso gruppo Nissan-Renault.

C’è chi infatti come Renault, nella Zoe, passa per un motore più efficiente autoprodotto e chi come Nissan, nella nuova generazione di Leaf, aumenta la capacità della batteria portandola a 30 kWh dagli attuali 24 kWh

La batteria avrà le stesse dimensioni di quella attuale, peserà circa 21 kg in più, l’incremento nella capacità e la maggiore autonomia si sono ottenute lavorando sul disegno delle celle e sugli elementi chimici presenti. La nuova batteria avrà una garanzia di 8 anni o 160mila km.

Il nuovo modello di Leaf, MY 2016, sarà disponibile da gennaio e oltre al pacco batterie rinnovato, ci saranno piccoli cambiamenti nel design e interessanti migliorie nel sistema di infotainment di bordo con Nissan Connect EV, oltre all’aggiunta in gamma del nuovo colore “bronzo”. 

Prodotta negli stabilimenti britannici di Sunderland, sarà disponibile nei due allestimenti Tekna e Acenta, ma i prezzi non sono stati ancora resi noti.

Specifiche dettagliate e prezzi per il mercato statunitense si possono trovare invece su InsideEV

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here