La sicurezza delle auto in primo piano a Smart Mobility World

0
1831

Il punto sui dispositivi di sicurezza nelle auto, attiva e passiva, si potrà fare alla kermesse che si terrà presso l’autodromo di Monza dal 28 al 30 ottobre 2015. Presente anche EuroNCap

Siamo al dodicesimo appuntamento di Smart Mobility World, e quest’anno, con il formato Conference & Expo, oltre a informarsi presso gli stand previsti nell’all’area espositiva, sarà possibile partecipare a convegni, seminari e workshop su vari temi.

In particolare saranno trattate le tematiche legate agli ultimi accorgimenti implementati dalle auto per quanto riguarda sia la sicurezza delle persone a bordo del veicolo, sia quella dei pedoni. Un tema che vede interessate le case automobilistiche e ovviamente gli enti regolatori e certificatori.

La stessa EuroNCAP, che assegna ai modelli sul mercato il numero di stelle indicatore del livello di sicurezza implementata,  parteciperà all’evento e rappresenterà un punto di riferimento per tutte le aziende e i gestori di flotte di grandi dimensioni che inseriscono la certificazione di sicurezza come requisito necessario per i veicoli in dotazione ai propri dipendenti e clienti.

Sotto i riflettori non solo la cosiddetta sicurezza passiva (cinture, airbag e strutture) ma anche tutti i dispositivi di sicurezza attiva che si sono affiancati alla dotazione ormai standard come ABS, ESC (Enhanced Stability Control). Questi ultimi sempre più considerati essenziali  per cercare di evitare incidenti (come l’investimento di un pedone che attraversa improvvisamente la traiettoria dell’auto) e per prevenire le situazioni più critiche, come la scarsa illuminazione, la presenza di curve improvvise non segnalate e l’affaticamento del conducente.

In questo contesto, si affronteranno anche tematiche purtroppo sempre più attuali, come il pericolo di hackeraggio sui sistemi caratteristici delle auto tecnologicamente più avanzate e “connesse”.

Vista la location, infine, non mancheranno le opportunità per provare sul circuito più famoso della Formula 1 i veicoli più innovativi, comprese le auto elettriche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here