Le prime Ford C-Max Energi Plug-In hybrid sulle strade di Colonia

0
1436

Un primo lotto di 17 Ford C-Max Energi Plug-In hybrid è in consegna alla città di Colonia per uno studio sull’integrazione dei veicoli plug-in nella mobilità urbana

Nell’ambito di uno studio da 13,2 milioni di Euro promosso da Ford e dal comune di Colonia, in Germania, la Ford Europe sta consegnando in questi giorni un lotto di diciassette Ford C-Max Energi Plug-In Hybrid, la monovolume ibrida plug-in già in vendita in Nordamerica e in arrivo nel 2014 in Europa assieme alla Focus Electric, mentre solo in seguito arriverà anche la Mondeo Hybrid

Le C-Max Energi Plug-In hybrid fanno parte di un lotto complessivo di 66 veicoli a trazione alternativa messi a disposizione da Ford per il progetto di e-mobility.

Lo studio è finalizzato a capire come integrare i veicoli elettrici e ibridi nelle infrastrutture esistenti, in vista di una loro sempre maggiore diffusione negli anni a venire.

Si tratta della seconda parte del progetto, avviato nel 2009 su una piccola flotta di veicoli e ora giunto alla fase di studio del miglioramento delle infrastrutture di ricarica, dell’utilizzo di fonti alternative per la produzione dell’energia elettrica, dell’integrazione efficace con la rete di trasporto pubblica e degli aspetti legati all’utilizzo da parte del pubblico e alla sicurezza del loro uso.

Lo studio proseguirà fino al 2015, in sinergia con il lancio delle elettriche e ibride Ford, previsto per il 2014 per i modelli C-Max Energi Plug-In hybrid e Focus Electric e a seguire per la Mondeo Hybrid.

Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al GDPR, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here