Litio: prezzi ai massimi a seguito della forte domanda

Nuova pressione sul litio mondiale è attesa nei prossimi anni, forse fino al 2030: ecco i dati raccolti da Statista

0
Richiesta mondiale di litio dal 2019 al 2030
Richiesta mondiale di litio dal 2019 al 2030

Il litio è uno dei metalli essenziali necessari per alimentare il boom della mobilità elettrica, essendo il componente principale per le batterie. L’aumento delle vendite di veicoli elettrici e i divieti di produzione di auto a benzina e diesel in alcuni mercati chiave stanno però cambiando il panorama complessivo. 

Negli ultimi anni la pubblica opinione ha scoperto che la tecnologia dei materiali nota finora era decisamente inadeguata e frammentata. Questa frammentazione si vedeva a tutti i livelli: localizzazione delle miniere, possibilità estrattiva, gestione della filiera, sviluppo di prodotti finali. Lo abbiamo visto per il petrolio (per cinquant’anni), lo stiamo vedendo per il gas, ne sentiamo sempre parlare per le cosiddette “terre rare”, di cui però il litio non fa parte, vista la sua presenza sulla crosta terrestre.

I giacimenti di litio sparsi per la Terra e la corsa dei prezzi

Qui trovate la situazione nel mondo e in Germania, ma anche in Italia abbiamo nuovi giacimenti, per esempio nel Lazio. Finora non era stato necessario trovarne più di quanto non fosse facilmente reperibile, anche perché quello disponibile non era straordinariamente costoso. Ad un certo punto, avendo subito un aumento della richiesta si è registrata un’impennata dei prezzi. In queste nuove condizioni si sono resi economicamente sfruttabili dei nuovi giacimenti: alcuni erano già noti ma dalla redditività bassa ai prezzi precedenti, altri trovati incentivando la ricerca di nuovi giacimenti. Anche la percentuale di riciclo sta crescendo vertiginosamente.

Statista, l’iniziativa che mette a disposizione grafici e tabelle di elevata qualità, propone un aggiornamento dei dati su questo argomento. Acquisire nuovi elementi è l’unico modo per aggiornare un panorama che cambia molto frequentemente. Non bisogna dimenticare che molte nuove chimiche si stanno proponendo per affiancare al litio nuovi materiali, come il sodio (già in fase industriale anche in Europa) o anche materiali ancora più semplici (come in questa ricerca del Mit).

In particolare, Statista ha recentemente rilasciato due grafici estremamente interessanti. Il primo grafico, quello in apertura, illustra il recente massiccio aumento del prezzo del litio in Cina, colosso mondiale anche in questo settore. Il secondo grafico, invece, si occupa della richiesta di mercato per i prossimi anni.

Il prezzo del carbonato di litio in Cina dal 2017 al 2022

Prezzi del litio, crescono le pressioni

In Cina il carbonato di litio, essenziale per la produzione delle batterie dei veicoli elettrici, ha registrato un aumento vertiginoso del prezzo negli ultimi mesi, essendo scambiato costantemente al di sopra dei 450.000 yuan cinesi/tonnellata. Si tratta di 66.000 dollari, che con l’euro in parità di questi giorni equivale a 66 mila euro (monitoraggio prezzi di Trading Economics).

Con gli attuali problemi della catena di approvvigionamento globale e la domanda che aumenterà in modo aggressivo nei prossimi anni, i produttori di veicoli elettrici sono ora sottoposti a crescenti pressioni per mantenere i propri modelli di prezzo, affrontando anche ostacoli significativi per raggiungere i propri obiettivi di produzione.

Estrazione in overdrive, ma da rivalutare

Secondo l’US Geological Survey, le miniere di litio hanno prodotto un totale globale stimato di 100.000 tonnellate nel 2021, un picco nell’andamento pluriennale. Con la crescita della produzione di veicoli elettrici, l’estrazione aumenterà moltissimo nei prossimi anni. La domanda di carbonato di litio nel 2021 era già stimata in 465.000 tonnellate.

Guardando al 2030, si prevede che la domanda raggiungerà i 2,1 milioni di tonnellate. È comunque immaginabile che nuove chimiche e riciclo portino queste richieste a livelli più accettabili per l’ambiente. Prima, però, bisogna fare un nuovo quadro della situazione, alzando il valore della disponibilità di litio sulla Terra e quindi riducendo la rilevanza percentuale delle nuove estrazioni teoricamente richieste.


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here