Monaco di Baviera al centro della mobilità sostenibile con Bmw e Audi

0
1828

Audi e Bmw sperimentano a Monaco i loro prototipi elettrici. Così non è difficile, nella capitale della Baviera, incontrare le elettriche Bmw serie 1 Active-E, E Mini e Audi A1 e-tron

A Monaco di Baviera sono in corso una serie di sperimentazioni sulle auto elettriche, con protagoniste Audi e Bmw.

La Bmw Active E, prototipo elettrico da 125 kW e 160 chilometri di autonomia basato sulla serie 1 coupé, è stata fornita in 160 esemplari in occasione delle Olimpiadi di Londra, e viene ancora sperimentata con regolarità in una sorta di anticipazione di quella che sarà la rivoluzionaria Bmw i3 prevista nel corso del 2013.

Anche l’Audi ha preparato una flotta di 20 esemplari di A1 e-tron destinate all’utilizzo nella città tedesca per verificarne prestazioni e autonomia in ambito cittadino. All’interno del progetto, finanziato dal governo federale tedesco per lo sviluppo della mobilità alternativa, verranno raccolti tutti i dati di funzionamento e di carica che verranno poi trasferiti via smartphone per rendere l’utilizzo sempre più amichevole. La Audi A1 e-tron è una full-electric range extender dotata di un motore elettrico da 75 kW e un termico Wankel che estende l’autonomia a 300 chilometri complessivi, dei quali 50 assicurati dall’elettrico. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here