Nissan proporrà una garanzia sulle batterie della Leaf

0
2165

Una nuova garanzia dalla primavera del 2013 coprirà la durata della batteria agli ioni di litio della Nissan Leaf negli Usa fino ad un 30% di perdita di capacià nei primi 5 anni o 100mila km

La scorsa estate diversi possessori di Nissan Leaf in Arizona avevano lamentato un decadimento della capacità della batteria della loro auto. Nissan aveva nominato esperti che avrebbero studiato il caso e preannunciato che il nuovo modello della Leaf, in commercio nel 2013, avrebbe avuto delle nuove batterie.

Sembra ora che Nissan sia pronta a lanciare anche una garanzia che, entro i primi cinque anni di vita o 100mila km, copre le batterie che non si ricaricano a più di nove tacche, sulle dodici disponibili.

Nel caso di un decadimento delle prestazioni Nissan prevede la sostituzione della batteria difettosa o una riparazione che possa riportare almeno a 9 tacche la capacità.

Del resto già nel 2010 Nissan aveva specificato che entro i primi 5 anni, un decadimento del 20% nella durata delle batterie era del tutto normale, un po’ come accade per le batterie agli ioni di litio dei cellulari. Maggiori dettagli sulla garanzia e sulle modalità di applicazione saranno rese disponibili nelle prossime settimane.

La notizia sulla garanzia è apparsa sul forum mynissanleaf.com, con una lettera a firma di Andy Palmer, vice presidente della società giapponese, che ha sottolineato come questa iniziativa sia in assoluto una novità tra i produttori di automobili.

Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al GDPR, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here