Nissan accelera sui taxi elettrici con Leaf ed e-NV200 Evalia

0
1726
Nissan e-NV200 taxi

Oltre al car sharing urbano o aziendale, è il settore dei taxi quello più indicato per l’utilizzo di auto elettriche in ambito istituzionale/lavorativo, ancor di più vista la nuova generazione di veicoli che hanno batterie più capienti e quindi gestiscono autonomie più ampie.

È il caso delle due novità 2018 di Nissan: e-NV200 Evalia e Leaf che grazie alla nuova batteria da 40 kWh permette di arrivare ad un’autonomia reale di oltre 200 km, superando così un limite della generazione precedente.

L’a.d. di Nissan Italia Bruno Mattucci alla presentazione dei taxi elettrici

Grazie poi alla collaborazione con Enel, si può avere anche il pacchetto completo con il supporto per la ricarica domestica e con manutenzione per due anni.

Nissan e-NV200 Evalia il primo taxi elettrico 7 posti

Nissan e-NV200 Evalia, primo taxi 7 posti full-electric, è ora disponibile sul mercato italiano nella versione speciale Enel Edition dedicata al mondo del trasporto pubblico.

Il listino è fissato in 44.210 euro, e include la fornitura, l’installazione e la manutenzione per due anni della wall-box domestica.

Con la batteria da 40 kWh, l’autonomia della Nissan e-NV200 Evalia è di 200 chilometri nel ciclo combinato WLTP e di 301 chilometri in ambito urbano, sempre secondo il più recente standard di omologazione. La garanzia sulla batteria stessa è di 8 anni 160.000 chilometri.

Di serie il caricatore da 6,6 kW, in grado di assicurare una ricarica in meno di un’ora da una colonnina da 50 kW, in circa 5,5 ore usando una wall box domestica da 7 kW e 21,5 ore da una presa domestica da 10 A.

Il motore elettrico della Nissan e-NV200 Evalia eroga 80 kW a 254 Nm di coppia, e assicura una velocità massima di oltre 120 km/h con un tempo di 14″ per scattare da 0 a 100 km/h.

In collaborazione con Enel la Nissan Leaf per i tassisti

Per il trasporto pubblico è disponibile anche la Nissan Leaf Enel Edition: l’autonomia è di 389 chilometri in città e 270 chilometri nel ciclo combinato, e grazie al motore da 110 kW le prestazioni risultano più vivaci, con 144 km/h di velocità di punta e 7,9″ da 0 a 100 km/h.

Tempi di ricarica analoghi alla “sorella” e-NV200, listino invece più basso, a partire da 36.160 euro incluso carica batteria da 6,6 kWh.

Due videotestimonianze di tassisti elettrici su Tesla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here