La Corsa elettrica scende in pista e diventa Opel Corsa-e Rally

Dopo più di 1.500 km percorsi in tre giorni da piloti Opel Corsa-e Rally è la prima auto completamente elettrica di una casa automobilistica a partecipare a una gara rally

0

È stata testata a fondo per tre giorni da tre piloti, Marijan Griebel, Horst Rotter e dallo storico pilota Dtm e ora manager Volker Strycek, la Opel Corsa-e preparata per i rally che è pronta per sfrecciare sulle strade del campionato monomarca Adac Opel e-Rally Cup.

Il campionato si svolgerà tra primavera e autunno 2021 con 8 turni di qualificazioni, durante il German Rally Championship (Drm), un campionato di rally che non prevede tracciati sterrati.

I tre giorni sono serviti per testare l’efficienza delle batterie, sia in termini di surriscaldamento e anche di autonomia. Tutto questo accompagnato da un’ottimizzazione software dedicata esclusivamente all’evento. Le auto da 100 kW (136 cv) hanno percorso un totale di 1.500 chilometri senza problemi.

I test hanno avuto un esito positivo, come dice Jörg Schrott, direttore tecnico di Opel Motorsport, “È stato un test efficiente e di successo. Purtroppo, diversi rally di prova con le nostre vetture di sviluppo non hanno potuto aver luogo a causa della pandemia di Covid-19. Questo ha reso ancora più importante la nostra simulazione di rally a Pferdsfeld, il risultato è che ora la Opel Corsa-e Rally è pronta”.


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here