Parte dall’Inghilterra la sfida elettrica degli autobus

0
820

Il villaggio di Milton Keynes, nell’Inghilterra del Sud, adotterà entro l’estate del 2013 una flotta di autobus elettrici per rimpiazzare totalmente, su uno specifico percorso urbano, i vecchi autobus a gasolio finora impiegati. Il sistema di ricarica sarà costituito da una bobina annegata nell’asfalto, in tre precisi punti del percorso nei quali gli autobus effettuano una sosta, che trasmetterà energia a una seconda bobina presente sul veicolo. In questo modo, saranno necessari circa 10 minuti per ricaricare l’80% dell’energia totale del veicolo. La sperimentazione, avviata con la collaborazione, tra gli altri, di Mitsui per la parte di fornitura di componenti elettriche e con Western Power Distribution per i collegamenti alla rete, sarà uitlizzata per acquisire dati su risparmi energetici e diminuzione delle emissioni e potrebbe costituire, nell’immediato futuro, una soluzione interessante per l’inquinamento nei centri abitati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here