Parte la produzione europea della Ford Focus Electric

0
994

Parte nello stabilimento tedesco di Saarlouis la produzione europea della Ford Focus Electric, prima full-electric Ford costruita in Europa. E l’anno prossimo sarà il turno di C-Max Energi plug-in Hybrid e Mondeo Hybrid

In vendita da agosto la Ford Focus Electric, entrata in produzione in Germania in questi giorni. E’ la gemella della Ford Focus Electric venduta in Nordamerica dal dicembre 2011, e sarà la prima full-electric Ford per l’Europa. Per adattare le esistenti linee della Focus alla nuova variante elettrica è stato necessario un investimento di 16 milioni di euro.

La strategia One Ford prevede, nell’immediato futuro, l’introduzione in Europa di altre due vetture con motorizzazioni elettriche e ibride: dal 2014 saranno infatti sul mercato la C-Max Energy plug-in Hybrid e la nuova Mondeo Hybrid, già in vendita con ottimi riscontri in Nordamerica.

La Ford Focus Electric ha un motore da 105 kW e un caricatore a bordo da 6,6 kW, in grado di assicurare un’autonomia di 100 km con una ricarica di 2-3 ore e di 150 km dopo 3-4 ore impiegando una presa da 32 A. La velocità massima dichiarata è di 136 km/h.

Di serie il sistema di rigenerazione dell’energia in frenata, con una specifica funzione per convertire in energia elettrica fino al 95% dell’energia cinetica in frenata.

Non manca l’interfaccia di bordo chiamata SmartGauge che informa il guidatore sui principali parametri di viaggio, tra cui l’autonomia residua in funzione dello stato di carica, dello stile di guida e dell’utilizzo degli accessori di bordo.

Non ancora comunicati i prezzi di listino.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here