Problemi di liquidità per A123 Systems

0
1014

Secondo quanto riportato dall’agenzia Reuters, il produttore di batterie americano A123 Systems, un nome di rilievo nel mondo delle auto elettriche, starebbe passando l’ennesimo periodo finaziario turbolento. Si stima infatti che la liquidità in cassa possa coprire non più di quattro o cinque mesi, L’azienda spera di trovare nuova liquidità per far fronte alle spese operative, e arrivare così a un bliancio positivo nel corso dell’anno 2013. Le aspettative sulle nuove tecnologie allo studio nei laboratori sono alte, come abbiamo testimoniato in questo articolo, vedremo se il tutto si tradurrà in un progetto sostenibile a livello industriale. A123 System ha contratti di fornitura con BMW e con Fisker, e la batteria che equipaggerà la prossima Chevrolet Spark EV è prodotta da A123 Systems.

Fonte: Reuters

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here