Smart eCup fortwo a Misano: Ferri – Longo vincono le gare

0
1072

La breve durata aumenta di molto la tensione delle gare in questo campionato monomarca con gare da 15 minuti. Nelle due gare di Misano, dopo le due di Vallelunga, le piccole smart hanno dato grande spettacolo.

Gara 1, sabato 18 maggio

Al via il poleman Vittorio Ghirelli (Team Mercedes-Benz Roma) resta in testa al gruppo, inseguito da Carboni, Azzoli e Spoldi. La bagarre tra Ghirelli e Carboni, che si alternavano in testa, ha favorito De Pasquale e Ferri, che hanno recuperato molte posizioni.

Una gara da 15 minuti può riservare mote sorprese. A metà gara Gallina e Sellani collidono, ed entra la safety car. La gara riprende a sportellate tra Azzoli, Carboni, De Pasquale e Ferri fino all’ultima curva, quando il campione in carica ha fatto valere la sua esperienza e si è andato a prendere la seconda vittoria stagionale e il primo posto in classifica.

Gara 2, domenica 19 maggio

Gara 2 parte con pista bagnata in asciugamento. Pantavuota e Spolli in pole, Ferri nelle retrovie. Pronti, via! E Ferri colpisce Azzoli con danni per entrambi e si guadagna una penalità che lo relegherà a posizioni di retrovia. Carboni e Capra ne combinano di tutti i colori! Carboni prende una pesantissima penalità che non paga subito per completare la gara.

Pantavuota resta a lungo in testa, poi a metà gara cede a Longo e via via scivola indietro fino ad un contatto che lo estromette dalla gara.

Nella seconda metà di gara molti contatti, testacoda e fuoripista sagomano la classifica finale.

Nella parte finale di gara anche Spoldi cede posizioni, mentre De Pasquale esce prepotente.

All’arrivo ci sono Longo, Carboni e De Pasquale, ma le penalità allontanano Carboni e portano sul podio Ghirelli. Per Lorenzo Longo è la prima vittoria.

Il prossimo round è per il 6/7 luglio ad Adria. Stay tuned!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here