Smith Electric Veichles rinuncia alla quotazione in borsa

0

Smith Electrics Vehicles, la società americana che produce camion 100% elettrici ha annunciato di aver rinunciato all’IPO, l’offerta pubblica di acquisto, per la quotazione alla borsa di New York, prevista per il 21 di settembre. Questo perché nei giorni prima della quotazione le azioni previste, 4,5 milioni, non sono state acquistate da un numero sufficiente di investitori al prezzo stabilito dalla società. Del resto solo chi guarda molto lontano potrebbe investire in azioni di una società che ha perso nel 2011 52,5 milioni e nei primi sei mesi di questo anno è arrivata già a un passivo di 27,3 milioni di dollari.


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here