Toyota non crede nell’auto elettrica, almeno per ora

0
1159

Toyota presenta la iQ EV, prototipo di city-car full electric, ma rimanda i piani di commercializzazione a data da destinarsi. La vettura sarebbe pronta per la produzione, ma per ora solo la Rav-4 EV avrà un futuro commerciale. Limitato alla sola California

Ha destato molto scalpore la notizia che la Toyota, nel giorno della presentazione della iQ EV 100% elettrica, abbia ammesso che allo stato attuale dello sviluppo tecnologico è difficile prevedere una diffusione su larga scala della propulsione elettrica.

La vettura, ormai completamente definita e pronta per la produzione di serie, non avrà per ora un seguito produttivo nonostante le prestazioni convincenti, l’autonomia di 85 chilometri e il basso ingombro delle batterie tale da mantenere la configurazione a due posti più due di fortuna.

La casa giapponese preferisce concentrarsi sullo sviluppo delle soluzioni ibride come quelle presenti sulla recente Yaris Hybrid o sulla Prius plug-in, e conferma che, nel breve periodo, la sola Rav4 EV prodotta in collaborazione con la Tesla avrà un seguito produttivo, seppur limitato alla sola California in volumi stimati intorno alle 2.600 unità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here