Toyota Yaris Hybrid da 79 g/km di CO2

0
1943

Toyota annuncia a Ginevra consumi ed emissioni della Yaris Hybrid: solo 79 g/km di CO2 nel ciclo misto. Con la versione Hybrid, la Toyota Yaris compie un passo avanti nel settore delle utilitarie. 

La gamma delle ibride Toyota si amplia verso il basso e con la Yaris Hybrid permette a una più vasta fascia di utenti di accedere a questa tecnologia.

A Ginevra era presente la versione definitiva, accreditata di 3,5 litri di benzina per 100 km nel ciclo misto, corrispondenti a 79 g/km di CO2. La Yaris Hybrid sarà in vendita a partire da maggio in tutta Europa, e la Toyota prevede che la Yaris Hybrid rappresenterà il 20% del totale delle vendite della Yaris.

Esteticamente non cambia nulla rispetto alla Yaris. Dentro, grazie al posizionamento delle batterie al di sotto del sedile posteriore, lo spazio per passeggeri e bagagliaio rimane invariato rispetto alle versioni standard.

Il motore a benzina è da 1,5 litri per 75 Cv, e la velocità massima arriva a 165 km/h, con un accelererazione da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi.

La Yaris Hybrid è la più recente proposta Toyota nel mondo ibrido, ma a Ginevra erano presenti altri proptipi di quelli che potrebbero essere i futuri modelli Toyota nel settore dell’alimentazione alternativa: FT-Bh, FCV-R e NS4.

La FT-Bh è isporata al fluire dell’aria intorno a un corpo in movimento, e grazie a linee fluide e al sistema full-hybrid Toyota assicura emissioni ridottissime anche grazie a uno studio molto accurato finalizzato alla riduzione del peso. In particolare, alla Toyota annunciano 49 g/km di CO2 e un consumo di soli 2,1 litri / 100 chilometri.

Simile alla Prius, la FCV-R è una fuel cell a idrogeno, con il gas stoccato a bordo al pari dell’impianto necessario per la produzione di elettricità dalla reazione idrogeno – aria. Per ora è un prototipo da salone, ma la Toyota ne ha annunciato la prodizione per il 2015.

La NS4 è invece la prossima generazione delle ibride plug-in del segmento Prius. Linea filante, interni modernissimi e numerose soluzioni per il risparmio energetico caratterizzano questa proposta giapponese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here