Veicoli elettrici Renault ZE, 100mila e non sentirli

È la Renaut Zoe il 100millesimo veicolo a zero emissioni della casa francese venduto in Europa, ad acquistarlo un cittadino norvegese

0
2477

Sono arrivati alla considerevole quota di 100mila unità i veicoli elettrici Renault Ze venduti nel mondo. Un bel traguardo, raggiunto in 5 anni dalla commercializzazione del primo veicolo zero emissioni, che comprende Renault Zoe, il sempre originale quadricliclo urbano Twizy, il veicolo commerciale Kangoo Ze e la Fluence, che è andata ormai fuori produzione in Europa, ma si vende ancora in nazioni come Corea o Israele.

La Zoe consegnata in Norvegia, il 100millesimo veicolo Renault ZE

100000 veicoli Renault ZEIl 100millesimo veicolo Renault ZE è stata una Zoe, acquistata da Asmund Gillebo, un cittadino norvegese (non una nazione a caso) venerdì 9 settembre. E visto che piove sul bagnato, ha potuto beneficiare, di ricariche gratuite offerte da due fornitori di energia: 5 anni di ricarica elettrica offerti da Fortim, e di 100.000 minuti di ricarica assicurati da Grønn kontakt.

In Europa la Renault Zoe conquista il 23% del mercato nel mondo delle auto elettriche, attestandosi dunque al primo posto tra i veicoli elettrici del Vecchio Continente. Mentre Kangoo ZE è al primo posto tra i veicoli commerciali a zero emissioni. Nei primi sei mesi del 2016 Renault ha visto un incremento del 32% rispetto allo stesso periodo dell’anno prima.

E in Italia? Si può fare decisamente di più, ma tutto è demandato alle decisioni politiche sugli incentivi che tardano ad arrivare, per ora accontentiamoci di vedere qualche flotta elettrica scelta da qualche istituzione, come per esempio il Comune di Firenze.

 


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here