Marzo 2021, i dati di vendita di auto elettriche in Italia

0
Mercato italia auto elettriche

Era scontato un aumento del mercato di marzo rispetto a quello di dodici mesi fa, primo mese di lockdown per pandemia, ma le cifre rimangono sempre piuttosto contenute soprattutto paragonando il primo trimestre di quest’anno con l’analogo periodo del 2020.
E certamente non aiuta la transizione verso le mobilità alternative, che seppur in crescita e ora sopra una quota del 4% del mercato, non compensa la decrescita delle motorizzazioni tradizionali, soprattutto a gasolio, meno di un quarto del mercato totale. Lo sforzo economico più elevato unito a una mancanza di informazione chiara per accedere a modelli ibridi (non microibrido) o elettrici porta un mercato sostanzialmente stagnante, per non dire in contrazione, che si basa sempre di più sui sussidi statali per mantenere una massa minima in grado di sostenere l’intera filiera.

I dati di vendita di auto elettriche in Italia a marzo 2021

In un mese che ha chiuso vicino al record registrato a dicembre 2021, Tesla Model 3, Nuova Fiat 500 elettrica e Smart Fortwo si spartiscono quasi la metà del mercato italiano delle full-electric, lasciando le briciole agli altri pur validi modelli presenti. Nel totale dei primi tre mesi del 2021 rimane sempre in testa la Nuova Fiat 500 elettrica. Così nelle posizioni fuori dal podio troviamo le decane come Renault Zoe e Nissan Leaf, la coppia Peugeot 208 / 2008, e anche la Volkswagen ID.3 che pare fatichi ancora a trovare una collocazione stabile e non riesca a prendere il posto della Golf nel segmento C.

I dati di vendita di auto ibride plug-in in Italia a febbraio 2021

Guardando ai numeri delle auto ibride, possiamo notare come con il trucchetto del microibrido stiano di fatto stanno soppiantando le “benzina” tradizionali, mentre le plug-in siano invece riservate invece a veicoli di segmento più elevato. Se per le prime la prospettiva è sostituire del tutto le “sorelle” più tradizionali, per le seconde è più difficile interpretare il destino, se saranno considerate cioè seria alternativa alle elettriche o se verranno da queste soppiantate. Nella classifica delle plug-in troviamo in testa l’accoppiata di Jeep, Compass e Renegade, seguite dalla Renault Captur, Volvo XC40 e Bmw X1.


Questa mailing list usa Mailchimp. Iscrivendoti ad una o più liste, contestualmente dichiari di aderire ai suoi principi di privacy e ai termini d'uso.

In ottemperanza al Gdpr, Regolamento UE 2016/675 sui dati personali, ti garantiamo che i tuoi dati saranno usati esclusivamente per l’invio di newsletter e inviti alle nostre attività e non verranno condivisi con terze parti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here