E-GAP, la ricarica on demand, vi raggiunge anche a Roma

0
435

Arriva a Roma, dopo Milano, il servizio di ricarica in mobilità tramite App per veicoli elettrici che sarà presto esteso ad altre 8 città europee.
Il progetto 100% made in Italy ha visto la partecipazione del fondatore e presidente e di E-GAP Eugenio de Blasio e del direttore marketing Francesco De Meo, della Sindaca Virginia Raggi e dell’Assessora alla Città in movimento Linda Meleo.

E-GAP è la prima realtà in Europa ad introdurre sul mercato un servizio di ricarica rapida (fast charge) su richiesta e in mobilità attraverso automezzi propri.

I costi di ricarica sono accessibili, per essere un servizio decisamente premium. La fascia di prezzo va dai 15€ -prenotando il servizio 24 ore prima- ai 30€ per una ricarica più urgente.

I “van” di E-GAP sono veri e propri centri di ricarica mobile e veloce, in grado di fornire energia per ricaricare veicoli elettrici. “Abbiamo svolto vari cicli di aggiornamento del software per l’erogazione della corrente”, ci ha detto De Meo, “verificandone il perfetto funzionamento in tutte le situazioni”. In alcuni casi l ricarica on demand potrebbe essere più vantaggiosa di quella dalle colonnine, per le quali l’aggiornamento software sul territorio è intrinsecamente più complesso di quello dei veicoli attrezzati di E-GAP.
Roma è stata scelta, dopo Milano, come seconda città “da ricaricare” e da oggi si vedranno circolare i primi van per le vie capitoline, inizialmente del centro e della zona Nord. In via di copertura Parigi, Berlino, Londra, Stoccarda, Madrid, Amsterdam, Utrecht e Mosca.

Come funziona E-GAP?

Il servizio di ricarica di E-GAP si distingue per essere rapido (ricarica fast charge) e a richiesta, effettuabile “a domicilio”, ossia ovunque si trovi il veicolo da ricaricare, e a richiesta.
Con il lancio del servizio nella Capitale, E-GAP ufficializza anche l’inizio di due collaborazioni valide sul territorio nazionale, con Mercedes-Benz Italia per i veicoli smart e con Europ Assistance: Mercedes-Benz Italia amplia il portafoglio di servizi offerti ai clienti che acquistano una smart elettrica, mentre Europ Assistance integra E-GAP con i servizi di soccorso.
Per saperne di più è disponibile un semplice tutorial, anche in italiano.

E-GAP collabora anche con la Smart EQ Fortwo E-Cup, dando energia a questo simpatico campionato.

Dove a Roma?

Nella fase di lancio, il servizio sarà disponibile all’interno della Mura Aureliane (centro storico), più Vigna Clara, Fleming, Prati, Foro Italico, Parioli, Trieste e quartiere Africano.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here