Novembre 2019, dati di vendita di auto elettriche e ibride in Italia

Tengono bene le vendite di auto elettriche e ibride in Italia, tra le prime la Smart ForTwo segna un ottimo dato, ma nell'anno è la Renault Zoe a prevalere

0
1545

Secondo i dati rilasciati da Unrae, novembre 2019 si rivela un ottimo mese per le vendite di auto ibride, in diminuzione rispetto a ottobre ma in crescita del 36% rispetto a un anno fa. Le elettriche fanno segnare un incremento rispetto al mese precedente e un +131% rispetto al novembre di un anno fa.

In un mercato generale in debole crescita, e con gli incentivi in rapida diminuzione, crescono comunque le quote delle motorizzazioni alternative anche grazie a un’offerta sempre più ampia, mentre il diesel, che a inizio anno contava 9 punti percentuali in più (vedi marzo 2019) si attesta attorno al 37%, con i benzina che hanno quasi la metà del mercato.

I dati di vendita di auto ibride in Italia a novembre 2019

Solito dominio Toyota e solito buon risultato delle ibride leggere Suzuki, ma stupisce anche la nuova Mazda CX-30, in ottima posizione grazie anche a un’estetica accattivante, la Hyundai Tucson, con ottimi risultati mensili e la rediviva Volvo XC60. Fuori dalle prime dieci la Lexus UX, cui evidentemente non ha giovato più di tanto la riduzione di prezzo, e anche la Suzuki Swift, evidentemente “cannibalizzata” dalla più moderna Ignis.

I dati di vendita di auto elettriche in Italia a novembre 2019

Boom di Smart Fortwo, che stacca decisamente Renault Zoe (che rimane al primo posto nell’anno) e Tesla Model 3 al secondo e terzo posto rispettivamente, mentre restano mediocri i risultati della Nissan Leaf. Escono dalle prime dieci entrambe le Volkswagen, in attesa dell’arrivo dei nuovi modelli, ampiamente compensate da ben 13 Audi e-tron. Non male anche il resto della gamma Tesla che se la gioca con la Jaguar iPace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here